La sorveglianza del paziente per evitare autolesioni o il suicidio è doverosa

Riflessioni sui rischi suicidari e la responsabilità medica

di Renato Mantovani

Un’interessante sentenza del Tribunale di Pisa del settembre 2023, ha ribadito con chiarezza che, quando si procede al ricovero di un paziente, la principale obbligazione che sorge a carico della struttura sanitaria comporta, oltre a prestare le cure più appropriate, la tutela del paziente, con una adeguata e diligente sorveglianza nel corso di tutto il periodo di degenza.

Fa parte del numero

Anno XXXVI • n. 2

Luglio – Dicembre 2023

ALTRI ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO

La sorveglianza del paziente per evitare autolesioni o il suicidio è doverosa

Riflessioni sui rischi suicidari e la responsabilità medica

di Renato Mantovani

Anno XXXVI • Luglio – Dicembre 2023

Luci e Ombre della Solitudine

Riflessioni e commenti e suggestioni dal mondo della salute mentale

di Giancarlo Cerveri

Anno XXXVI • Luglio – Dicembre 2023

Stigma e malattia mentale: opinioni ed atteggiamenti all’interno dei servizi di cura

Indagine multicentrica nel territorio lombardo

di Costa A., Camastra M., Zilioli L.

Anno XXXVI • Luglio – Dicembre 2023

Disturbo depressivo maggiore nell’anziano

Trattamenti evidence-based e nuove prospettive

di Dibenedetto, C., Masserini, A., Corbelli, M., Giordano B., D’Agostino, A., Cavallotti, S

Anno XXXVI • Luglio – Dicembre 2023